Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RAVENNA: 36enne colpito con tubo di ferro, la lite degenerata per turni lavorativi | VIDEO

  • Di:
  • 1043 visualizzazioni

L'organizzazione del lavoro. Sembra essere stata questa la motivazione scatenante di un violento litigio sfociato poi nel grave ferimento di un 36enne marocchino. La vicenda è accaduta poco prima delle 12 di venerdì alla Fonderia Morini di Cotignola, nel ravennate. La discussione sarebbe nata tra il 36enne, caposettore dell'azienda e un operaio albanese 42enne. Sembra che al culmine della disussione tra i due, sia intervenuto un secondo albanese che avrebbe afferrato un tubo di ferro ed avrebbe colpito al capo il 36enne facendo cadere a terra. Gli altri operai hanno subito chiamato il 118 intervenuto con due ambulanze e nel vicino campo è atterrato l'elisoccorso. Il ferito è stato stabilizzato dal personale medico prima di essere caricato sull'elicottero e trasportato al Bufalini di Cesena dove le sue condizione, dapprima disperate, sono velocemente migliorate. Nell'azienda nel frattempo si sono recati i carabinieri che hanno ascoltato i testimoni per ricostruire la vicenda ed hanno informato dell'accaduto l'Autorità giudiziaria. Gli uomini dell'Arma dovranno ora valutare le responsabilità del feritore.