Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RAVENNA: "Farò esplodere la chiesa". Arrestato sedicente terrorista
cronaca

RAVENNA: "Farò esplodere la chiesa". Arrestato sedicente terrorista


Ha telefonato ai Carabinieri dichiarando la sua intenzione di fare esplodere la chiesa il giorno di Natale. Così un marocchino di 37 anni che, venerdì sera, ha seminato il panico ad Alfonsine inveendo contro le forze dell’ordine e chiedendo di essere arrestato per terrorismo. I militari l’hanno trovato proprio davanti alla chiesa visibilmente agitato e con un coltello in mano. A quel punto l’hanno portato in caserma e denunciato in stato di libertà. Mossa che non è servita a placarlo, tanto che, non appena fuori dall’edificio, ha cominciato a tirare sassi conto gli uomini dell’Arma. A quel punto è stato di nuovo ammanettato e accusato di minacce, danneggiamento aggravato e resistenza all’arresto. Dopo una notte in cella l’uomo si è presentato davanti al giudice che ne ha decretato l’espulsione immediata dall’Italia.