Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RAVENNA: Scomparso 46enne da sabato, “Era in ansia, temeva il contagio”
cronaca

RAVENNA: Scomparso 46enne da sabato, “Era in ansia, temeva il contagio”


Di lui si sono perse le tracce sabato pomeriggio nella campagna di Ravenna. Si tratta di un 46enne residente nella frazione di Ponte Nuovo, un quartiere residenziale a sud del capoluogo romagnolo. Le ricerche sono tutt’ora in corso. La famiglia dello scomparso ha detto ai carabinieri che da tempo l’uomo viveva una condizione di malessere per lo stare chiuso in casa e con la paura del contagio da Covid-19.

In base a quanto emerso fino ad ora, il ravennate si è allontanato a piedi da casa sabato pomeriggio. Non si sa per dove. L’ansia e la preoccupazione l’hanno spinto fuori dalla porta.

Passano le ore. I familiari non lo vedono rientrare e danno l’allarme. Dalla caserma di carabinieri partono le prime ricerche già dalla serata di sabato. Si fa notte e ancora nessuna traccia dello scomparso. Domenica si aggiungono alle ricerche anche i vigili del fuoco che perlustrano ettari di terreno tra la campagna attorno Ponte Nuovo e la zona dei Fiumi Uniti, dove confluiscono i fiumi Ronco e Montone. Un elicottero partito da Bologna sorvola la zona tutto il giorno. Una squadra di sub perlustra gli argini dei corsi d’acqua. Lunedì la prefettura di Ravenna decide di fare intervenire anche una squadra di sommozzatori dei vigili del fuoco per dare una mano agli uomini già presenti.