Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RAVENNA: Sesso a tutto volume nell'androne del palazzo, intervengono i carabinieri
cronaca

RAVENNA: Sesso a tutto volume nell'androne del palazzo, intervengono i carabinieri


Una donna di 40 anni e un giovane di 21 sono stati sanzionati per atti osceni in luogo pubblico. I fatti si sono svolti sabato pomeriggio in un condominio di Ravenna, quando un abitante del palazzo è stato allarmato da alcune grida provenienti dal sottoscala. Le urla erano talmente forti che l’uomo aveva pensato che potesse essere in atto una violenza sessuale e aveva quindi allertato le forze dell’ordine. Al loro arrivo, tuttavia, gli agenti hanno constatato come non si trattasse di un episodio di stupro, bensì di un’incontrollata passione tra i due amanti che, dopo essersi conosciuti poche ore prima nella zona della stazione, avevano sfruttato il portone aperto del condominio per un incontro sessuale.