Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RICCIONE: Rapinano portavalori con fucili, malviventi in fuga | VIDEO


Un furgone portavalori è stato assaltato questa mattina da due persone armate di fucile di fronte ad un ufficio postale di Riccione. Una guardia è stata buttata a terra, e i malviventi sono fuggiti col bottino.

 

 

Accompagnati da armi di grosso calibro sono riusciti a rapinare un furgone portavalori neutralizzando una guardia giurata, prima di fuggire con una busta contenente 30 mila euro. Il colpo è avvenuto di prima mattina di fronte alle Poste di viale Corridoni, in pieno centro a Riccione, a due passi da viale Ceccarini.

Un furgone della ditta Coopservice con a bordo una guardia giurata si era avvicinata al cancello dell’ufficio postale per consegnare nella cassetta di sicurezza il plico contenente il denaro. A fianco all’edificio era parcheggiato sulle strisce blu un furgoncino bianco con la scritta ‘Poste italiane’ risultata poi contraffatta. Al suo interno stavano due uomini che, da una prima ricostruzione, osservavano l’arrivo del portavalori da degli spioncini. Quando la guardia è scesa per consegnare il pacco, i due soggetti, armati di fucili, sono sbucati fuori e l’hanno buttata a terra. I malviventi avrebbero provato a sottrarre la pistola al dipendente senza però riuscirvi, e dopo aver preso la sacca con il bottino, sono saliti su un altro mezzo, una macchina parcheggiata lì vicino, svanendo nel nulla. La guardia sta bene.

 

(Foto e video Migliorini / Adriapress)