Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RIMINI: Diffama vigilesse su Facebook, comandante presenta querela contro ignoti
cronaca

RIMINI: Diffama vigilesse su Facebook, comandante presenta querela contro ignoti


Il comandante della Polizia Locale di Rimini ha presentato una querela contro ignoti per diffamazione aggravata a seguito di un commento offensivo rivolto al personale femminile del Corpo e pubblicato su un post su Facebook. La vicenda risale a pochi giorni fa quando al Comandante è stato segnalato il suddetto post che si dimostrava  critico nei confronti dell’operato dei vigili. Se il contenuto del post rientrava nella legittima critica da parte del cittadino, non altrettanto si può dire di uno dei commenti seguiti al post, nel quale si apostrofava le vigilesse con un abusato ‘epiteto’ a sfondo sessuale, offendendo l’onore e il decoro del Corpo e delle agenti. A quanto risulta né l’autore del commento – a cui corrisponde un profilo che a una prima verifica risulta essere un ‘fake’ – né l’autore del post hanno avuto diverbi diretti con il personale della polizia locale. Il comandante ha quindi proceduto  ad una querela contro ignoti, per difendere l’onore delle colleghe che troppo spesso sono colpite da questo genere di offese, sempre ingiustificabili e ancora più vili quando si consumano sui social network.