Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RIMINI: Discarica in mare, scoperta e rimossa dalle Fiamme Gialle | VIDEO


Termosifoni in ghisa, pneumatici esausti, griglie metalliche. Ma anche materiale da pesca, buste di plastica e lattine. Il tutto semi sommerso nella sabbia al largo di Rimini, precisamente di fronte alla frazione di Viserba. È quanto hanno scoperto nei giorni scorsi i sommozzatori del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Rimini all’interno di un’operazione di controllo del mare. L’attenzione dei militari si è concentrata nell’area attorno al porticciolo del quartiere a nord del centro dove è stata letteralmente fatta emergere a galla una discarica di rifiuti. Proprio nei giorni in cui si sente sempre più vivo il bisogno di prendersi cura dei mari, emerge un quadro agghiacciante fatto di persone, privati cittadini, che pensano di potersi sbarazzare di rifiuti inquinando l’Adriatico.

I sommozzatori hanno provveduto al recupero del materiale utilizzando un pallone di sollevamento e il tutto è stato trasportato a terra e avviato allo smaltimento. Le forze dell’ordine ricordano che gettare qualsiasi cosa in mare, oltre a determinare gravi danni per l’ambiente marino, costituisce un illecito punito dal testo unico ambientale. Le operazioni di controllo delle unità navali verranno intensificate nelle prossime settimane su tutta la costa emiliano-romagnola.