Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RIMINI: Neonato morto, dopo 13 anni Ausl condannata a risarcire
cronaca

RIMINI: Neonato morto, dopo 13 anni Ausl condannata a risarcire

  • Di:
  • 421 visualizzazioni

L'Ausl Romagna è stata condannata a un risarcimento di  700mila euro ad una coppia di genitori riminesi  per la morte del figlio avvenuta il giorno dopo il parto, 13 anni fa. Dopo una lunga battaglia legale - come riportano i quotidiani locali - difesi dall'avvocato Marco De Pascale, i genitori hanno ottenuto in primo grado dal Tribunale di Rimini un risarcimento di 700 mila euro per la morte, sopraggiunta per setticemia massiva nel febbraio del 2007. La madre, 33 anni, dopo una gravidanza a lungo cercata, era andata in ospedale per una sciatalgia e durante la visita furono registrate alcune complicanze e la sofferenza del nascituro. Dopo il parto cesareo, il bimbo aveva difficoltà a respirare ma, secondo i genitori, i sintomi furono trascurati, portando quindi a cure tardive e alla morte del neonato