Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RIMINI: Riceve indebitamente finanziamento per l’emergenza, denunciata una società dalla Gdf | FOTO
cronaca

RIMINI: Riceve indebitamente finanziamento per l’emergenza, denunciata una società dalla Gdf | FOTO


Nell’ambito delle attività di contrasto agli illeciti in materia di spesa pubblica determinata dalla crisi pandemica, la Guardia di Finanza di Rimini ha avviato l’operazione “free bolt”, per monitorare le erogazioni di finanziamenti garantiti dallo Stato a tutela delle imprese in difficoltà. Nello specifico,  il titolare di una società avrebbe richiesto ed ottenuto, approfittando delle agevolazioni dovute all’emergenza sanitaria,  un finanziamento di 30 mila euro da Mediocredito Centrale, integralmente garantito dallo Stato, mediante la presentazione di una dichiarazione dei redditi non veritiera, dove attestava il conseguimento di ricavi, che non risulterebbero realmente conseguiti. I Finanzieri hanno, quindi, proposto alla Procura della Repubblica l’emissione di un decreto di sequestro preventivo per equivalente dell’importo ottenuto dalla ditta indagata; segnalato anche  il responsabile dell’azienda all’Autorità Giudiziaria per possibile responsabilità amministrativa e per danno erariale.