Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RIMINI: Vandalizzano supermercato con estintori, individuati sei minori
cronaca

RIMINI: Vandalizzano supermercato con estintori, individuati sei minori


Per noia hanno svuotato di pomeriggio gli estintori e vandalizzato le sale del supermercato 'Il lago' di via della Fiera a Rimini. Protagonisti della vicenda sei ragazzini, cinque maschi e una femmina, tra i 13 e i 15 anni. Il fatto risale al pomeriggio di martedì 12 gennaio quando sono scattate le sirene dell'allarme antincendio del supermercato Conad. Si tratta di un orario di punta in cui, seppur con una presenza contingentata per le norme anti assembramento, l'affluenza è più alta. Ad avere la peggio sono state le sale del 'baby park' nel piano sotterraneo della struttura e del parcheggio coperto, dove sono stati riscontrati diversi danni legati all'utilizzo degli estintori. Grazie ai filmati registrati dal sistema di sorveglianza interna, e alle testimonianze del personale, la Polizia locale ha individuato in poche ore i responsabili. Pare che un mese fa, avessero bruciato alcuni loro libri (probabilmente testi scolastici) all'interno dell'ascensore della struttura. Una volta individuati i minori, la Polizia locale ha chiamato i genitori, con cui sono in corso i colloqui. "Un atto vandalico gratuito - commenta Jamil Sadegholvaad, assessore alla legalità del Comune di Rimini - che sbaglieremmo a derubricare come semplice 'ragazzata'".