Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

ROMAGNA: Due incidenti mortali all’alba a Ravenna e Forlì | VIDEO


Due gravi incidenti alle prime luci dell’alba a Ravenna e Forlì. Il bilancio è di due morti e un ferito.

Mattinata tragica nelle strade della Romagna che, sabato alle prime luci dell’alba, sono state il teatro di due incidenti mortali, a Ravenna e a Forlì. A farne le spese due persone , un uomo e una donna. Mentre un’altra ragazza si trova ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena. Il primo incidente è avvenuto alle 6 del mattino sulla A14 in direzione Ravenna. La vittima è una ragazza di 24 anni residente a Lugo che stava viaggiando in direzione della propria abitazione. La giovane si trovava al chilometro 14 alla guida della sua Lancia Y ed era all’altezza dello svincolo di Bagnacavallo quando la macchina ha colpito frontalmente il guard rail che segna l’inizio della deviazione per uscire dall’autostrada. L’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 assieme ai vigili del fuoco che, come prima cosa hanno provveduto ad estrarre la vittima dalle lamiere dell’auto. Da li poi la corsa all’ospedale, ma senza successo. La giovane è morta durante il trasporto. Sul posto anche la Polizia Stradale di Forlì, che ha effettuato i rilievi di legge per capire quale possa essere la causa della tragedia. Pochi minuti dopo è stata la volta di un altro incidente. Alle 6.30 a Forlì, lungo al via Cervese, in località la Caserma, un’auto si è scontrata con una moto. Due le vittime, un uomo e una donna. Sul posto i soccorsi del 118 che hanno provveduto a trasportare la donna, una giovane di 23 anni all’ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Per l’uomo, invece, non c’è stato nulla da fare