Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

ROMAGNA: Movida selvaggia, tre locali multati a Rimini | VIDEO

  • Di:
  • 273 visualizzazioni

Nel primo vero fine settimana d’estate, con i primi movimenti turistici di massa sulla Riviera Romagnaola, sono stati numerosi i problemi legati al mancato rispetto dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e gli assembramenti che non hanno risposto alla necessità del distanziamento sociale. Sabato sera a Rimini i controlli della polizia si sono concentrati sui locali della movida, alcuni dei quali sono stati multati per il mancato rispetto delle norme di sicurezza. Le persone identificate sono state 190 e all’interno di tre locali pubblici sono state riscontrate numerose violazioni della normativa anti-Coronavirus. Le sanzioni hanno riguardato l’allestimento interno dei locali ed il comportamento complessivo dei clienti e si tratta di due noti locali di ritrovo per giovani sul lungomare Tintori e uno in zona Rivabella. Le violazioni sono state notificate ai titolari dei tre locali, ma sono stati multati anche alcuni camerieri e baristi che lavoravano senza mascherina o con la mascherina parzialmente abbassata. In uno dei locali, è stata invece accertata la violazione delle norme relative alla somministrazione di alcol ai minorenni. Oltre alla multa di 400euro e la segnalazione in prefettura,ora gli imprenditori rischiano anche un periodo di sospensione dell’attività da cinque a trenta giorni. Situazione difficile anche all’Oasi di Milano Marittima dove centinaia di giovani si sono assiepati davanti alle barriere che delimitano l’area per gli ingressi contingentati, senza rispettare la distanza interpersonale di un metro e l’uso delle mascherine.