Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

SAVIGNANO: Uccisa a 16 anni, si indaga per omicidio stradale | VIDEO


Potrebbe esserci una manovra azzardata da parte di uno scooterista alla base della morte di Lisa Lazzareti, la 16enne di Savignano sul Rubicone morta nella serata di lunedì dopo essere stata travolta da un’auto. Al volante del mezzo che ha investito la giovane vi era un 22enne di Poggio Torriana che in questo momento si trova indagato per omicidio stradale anche se, dai primi riscontri, non sembra aver commesso errori: il giovane indossava le cinture, procedeva alla velocità corretta e non aveva assunto alcol o droghe. Nel corso delle indagini, tuttavia, è saltato fuori uno scooter che, secondo alcuni testimoni, avrebbe compiuto una manovra azzardata costringendo l’automobilista a deviare la propria traiettoria colpendo poi la vittima. Il pilota della moto sarebbe fuggito dopo l’impatto. Al momento la Polstrada di Cesena sta svolgendo ulteriori indagini. Fondamentali, da questo punto di vista saranno le immagini ricavate dalle telecamere di sicurezza.

 

AGGIORNAMENTO ORE 11.25: La polizia stradale di Cesena ha dichiarato che lo scooterista, presente sul luogo, non si è allontatao ed ha collaborato come testimone oculare. Inoltre la sua presenza non sembra essere determinante nella dinamica dell'incidente.