Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

TERAMO: Scontri tra tifosi prima della partita col Rimini, 29 i romagnoli fermati | VIDEO

  • Di:
  • 483 visualizzazioni

Che la gara di calcio Teramo – Rimini di Lega Pro fosse a rischio tafferugli era cosa chiara a tutti, è sufficiente infatti effettuare una breve ricerca online per capire che le tensioni tra le due tifoserie risalgono ad ormai vent’anni fa. Anche sabato scorso, poco prima del fischio d’inizio del match di Serie C in programma alle 18, una decina di teramani hanno infatti teso un agguato a 29 ultras biancorossi. A San Nicolò a Tordino di fronte al ristorante Acquamarina a circa 2,5km dallo stadio Bonolis, le due opposte fazioni si sono scontrate con cinghie, sedie, bidoni, aste di striscioni, catene. Sotto shock,  passanti e automobilisti di passaggio hanno avvertito immediatamente le forze dell’ordine che sono riuscite a fermare i tafferugli e identificare, con l’aiuto della Digos, la quasi totalità dei partecipanti alla rissa. Secondo la prime ricostruzioni i supporter di Teramo e Rimini non sembrerebbero essersi dati appuntamento come spesso avviene, infatti i tifosi romagnoli erano in possesso di regolare biglietto per il settore ospiti. Il bilancio è stato relativamente modesto: a qualche danno materiale ai locali della zona e ad auto in sosta si sono aggiunti una decina di feriti lievi. Ora scatterà il daspo per tutti i 42 fermati, ad eccezione per alcuni ultras del Teramo che sono riusciti a fuggire prima dell’arrivo della polizia.