Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

RIMINI: Spacciatori si nascondono in soffitta, 6 arrestati | VIDEO


Tutto è partito dall’analisi del cellulare di uno spacciatore arrestato a Rimini nel 2015 e a quella scritta “50” associata a un contatto che si è poi scoperto essere solito vendere quantità di droga da 50 grammi nell’hinterland riminese. Le lunghe indagini dei carabinieri del Nor di Rimini denominate “Simple 2” hanno portato a 6 arresti. Intanto 2 soggetti rimangono ancora irreperibili.

Gli spacciatori (5 tunisini e un marocchino), alla vista dei militari si sono rinchiusi nella soffitta di un edificio abbandonato di Viserba. L’arresto ha perciò richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Gli acquirenti erano sempre gli stessi, una cinquantina di italiani tra i 25 e i 45 anni interessati all’eroina. Una droga che sta tornando di moda. Ad oggi sembra impossibile riuscire a risalire al clan organizzato dei fornitori di droga, che per i corrieri riminesi stanno in genere a Ravenna.