Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
economia

CESENA: Trevi, cda approva bilanci 2017 e 2018 e cessione dell’oil&gas | VIDEO

  • Di:
  • 456 visualizzazioni

Nuovo capitolo della travagliata storia di Trevi, il colosso romagnolo leader nell’ingegneria del sottosuolo. Il consiglio d’amministrazione ha approvato i bilanci relativi agli esercizi 2017 e 2018, sul presupposto della continuità aziendale. Il cda si è riunito a pochi giorni dalla bufera che ha coinvolto la società: a inizio luglio la holding della famiglia Trevisani ha infatti chiesto la revoca del consiglio di amministrazione e la contestuale nomina dei nuovi amministratori. Una mossa che non è piaciuta alla maggioranza del cda, che ha spiegato come la richiesta fosse infondata e idonea a pregiudicare il buon esito della manovra di risanamento. Risanamento necessario anche alla luce degli ultimi bilanci: il 2017 si è chiuso con una perdita di 432,8 milioni e un indebitamento netto di 619,8 milioni mentre l'anno scorso il rosso si è ridotto a 143,4 milioni e l'indebitamento è salito a 692,6 milioni. A fine dicembre 2018 il patrimonio netto risultava negativo per 148,1 milioni. Il consiglio ha convocato per settembre l'assemblea per l'approvazione dei conti e per rinnovare, come sollecitato dall'azionista, lo stesso board in scadenza. All'unanimità il cda ha inoltre confermato la vendita delle società della divisione oil&gas al gruppo indiano Megha. Il consiglio si riunirà di nuovo in questi giorni per approvare la manovra di rafforzamento patrimoniale e di ristrutturazione dell'indebitamento.