Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
economia

CESENATICO: Imu trivelle, Eni fa ricorso per non versare 3,8 milioni di euro | VIDEO

  • Di:
  • 656 visualizzazioni

Non ci sta Eni a dover versare i rimanenti 3,8 milioni di euro di Imu al Comune di Cesenatico e per questo ha presentato ricorso contro gli avvisi di accertamento che fanno riferimento alle annualità 2014 e 2015. A tale somma vanno poi sommati gli interessi. Duro colpo per l’amministrazione comunale che sarebbe pronta a far valere la propria posizione di fronte alla Commissione tributaria. Intanto il Comune si era già messo, in parte, al riparo costituendo un fondo crediti di dubbia esigibilità.

“Non ci aspettavamo questa retromarcia da parte di Eni”, è il commento del sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli. “Viviamo da un anno nell’incertezza e in questo modo è impossibile programmare investimenti”. Il Comune ha incassato fino ad ora oltre 6 milioni di euro dalle piattaforme entro le 12 miglia marine. 10 quelli attesi. Eni ha aspettato l’ultimo giorno utile per il pagamento della somma rimanente per fare ricorso. Va precisato che, con la finanziaria del 2016, da quell’anno la società non è più tenuta al versamento delle imposte sugli immobili.