Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
FORLÌ: Cariromagna, 824 milioni di crediti nel 2017, cda in carica fino alla fusione in Intesa
economia

FORLÌ: Cariromagna, 824 milioni di crediti nel 2017, cda in carica fino alla fusione in Intesa

  • Di:
  • 121 visualizzazioni

Numeri positivi per Cariromagna. L’assemblea dei soci, riunita giovedì mattina a Forlì sotto la presidenza di Adriano Maestri, ha approvato il bilancio 2017, illustrato dal direttore generale Francesco Moncelsi. E’ stato inoltre deliberato che l’attuale consiglio d’amministrazione rimanga in carica fino al perfezionamento della fusione per incorporazione in Intesa Sanpaolo.

I dati del bilancio parlano di 824 milioni di nuovi crediti a medio lungo termine erogati, di cui il 61% alle imprese e il 39% alle famiglie. Le attività finanziarie della clientela sono in aumento a 5,8 miliardi (+1,4%), di cui 2,2 miliardi di raccolta diretta (+4,9%) e 2,4 miliardi di raccolta gestita (+ 5,5%); crediti alla clientela stabili a 3,9 miliardi (-0,3%); proventi operativi netti pari a 151,9 milioni (-6,4%); rettifiche di valore nette su crediti stabili a 87,8 milioni (-0,3%), risultato netto d’esercizio negativo per 21,8 milioni, riportato a nuovo (-18,7 milioni escludendo i contributi riguardanti il sistema bancario e gli oneri per esodi del personale).