Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
economia

RAVENNA: Porto, forti segnali di ripresa, rimane indietro il traffico container | VIDEO

  • Di:
  • 140 visualizzazioni

Traffico portuale in crescita a Ravenna. Nei primi otto mesi del 2021 il Porto ha registrato una movimentazione complessiva pari a 17.728.291 tonnellate, in crescita del 22,6% (quasi 3,3 milioni di tonnellate in più) rispetto allo stesso periodo del 2020, e ha determinato un aumento rispetto ai volumi complessivi del 2019 ante pandemia (+1,3%) consolidando il trend in ripresa. E se da un lato la crescita rispetto al 2020 è quasi scontata vista la situazione di pandemia, la crescita si attesta anche sul 2019 con un +2,5%. E se le stime su ottobre dovessero essere confermate, anche aggiungendo una mensilità l'ascesa rimarrebbe : +2,2% sullo stesso periodo del 2019. I numeri sono stati divulgati dal report mensile stilato dall'Autorità di sistema portuale. I dati negativi riguardano invece la difficoltà del fronte dei container di agganciare una crescita della stessa portata. Le merci in container sono in aumento del 5,9% sui primi otto mesi del 2020 (1.544.273 tonnellate, con oltre 87 mila tonnellate in più), ma più basse del -6,1% rispetto ai primi otto mesi del 2019. Venendo ai numeri generali, gli sbarchi e gli imbarchi sono stati, rispettivamente, pari a 17.143.313 tonnellate (+25,4% sul 2020 e +2,9% sul 2019) e a 2.855.705 tonnellate (+4,6% sul 2020 e -0,1% sul 2019). Il numero di toccate delle navi è stato pari a 2.026, con una crescita del 16,8% (291 navi in più) rispetto ai primi nove mesi del 2020, e 45 toccate in più rispetto alle 1.981 del 2019. In particolare, nel mese di settembre 2021 sono state movimentate complessivamente 2.265.656 tonnellate, in aumento del 16,8% rispetto al mese di settembre 2020 e in aumento del 13,1% rispetto al mese di settembre 2019.