Guarda Teleromagna canale 14
economia

RIMINI: Banca Pop. Valconca acquisita, “Manterremo organico e marchio” | VIDEO


Banca Popolare Valconca, storico istituto di credito del Riminese con oltre 100 anni di storia, è stata acquisita dal gruppo Banca Popolare del Lazio. L’istituto di credito afferma di avere accettato la proposta per garantirsi maggiore solidità. Manterrà inoltre l’organico e il marchio.

 

Dopo anni alla ricerca di un partner che potesse garantire un patrimonio adeguato, il Consiglio d’amministrazione di Banca Popolare Valconca ha dato lunedì il via libera all’offerta presentata da Blu Banca che fa capo al gruppo Banca Popolare del Lazio. Nel 2019 c’è stato il cambio alla guida dello storico istituto di credito di Morciano di Romagna, nel Riminese. Per i suoi 112 anni si è voluto regalare un nuovo futuro.

Gli eventi degli ultimi anni – prima la pandemia, ora la guerra in Ucraina – sono stati “determinanti”, spiegano dalla banca, per comprendere l’importanza di disporre di un patrimonio adeguato per poter continuare ad operare sul territorio. Le ragioni che hanno spinto i soci ad accettare la proposta risiederebbero in questo. Tra le condizioni alla base dell’accordo, oltre alla continuità dei 160 dipendenti e dell’autonomia territoriale, anche il mantenimento delle insegne distintive affiancate da quelle del nuovo gruppo. L’aspirazione della banca ora è quella di poter aprire nuove filiali.

Negli ultimi tempi sarebbero arrivate proposte anche da banche nazionali, ma la scelta è ricaduta su una banca popolare – affermano da Morciano – per l’affinità di DNA. L’accordo con l’esecutivo di Blu Banca sarà deliberato entro il mese di giugno. La Federazione autonoma bancari italiani è in attesa di conoscere ora il progetto industriale, mentre gli azionisti il valore delle azioni di Blu Banca.