Guarda Teleromagna canale 14
economia

ROMAGNA: Cresce l’inflazione nei primi quattro mesi del 2022

  • Di:
  • 264 visualizzazioni

Inflazione in crescita, nel primo quadrimestre dell’anno, nelle province di Forlì-Cesena e Rimini, trend dovuto principalmente ai rincari su energia elettrica, gas e altri combustibili. La provincia di Forlì-Cesena segna aumenti superiori rispetto a quelli regionali e nazionali mentre Rimini, nonostante variazioni positive, non supera gli incrementi registrati sia in regione che nella penisola. I dati, emersi dagli indici ISTAT dei prezzi al consumo, elaborati dall’ufficio informazione Economia della Camera di Commercio della Romagna, rispecchiano la crisi attuale dovuta alla guerra e al rincaro dei beni primari. In pericolo soprattutto le imprese che difficilmente riescono a sostenere i rincari. Secondo Roberto Albonetti, Segretario generale della Camera di Commercio della Romagna si tratta di una vera e propria crisi globale che è necessario affrontare attraverso  iniziative a livello europeo. Nei primi quattro mesi del 2022, la variazione media dell’indice dei prezzi al consumo ISTAT per Forlì-Cesena, registra un aumento del 6,6% rispetto al primo quadrimestre 2021. Il maggior incremento dei prezzi riguarda abitazioni, acqua, elettricità, gas e altri combustibili. Per quanto riguarda il territorio riminese, la crescita dei prezzi nel primo quadrimestre si aggira intorno al 5,4%.