Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
economia

ROMAGNA: Fusioni banche, Carim e Carisp pronte a diventare francesi | VIDEO

  • Di:
  • 1498 visualizzazioni

Cassa dell'Emilia-Romagna. Potrebbe essere questo il nome del nuovo istituto di credito che entro qualche mese potrebbe nascere dopo l'accorpamento della riminese Carim con la cesenate Cassa di Risparmio di Cesena. Dopo la presentazione per entrambe dei dati di bilancio, che seppur migliori dell'anno scorso presentano ancora il forte problema delle sofferenze, potrebbero essere i francesi di Credit Agricole ad acquistare entrambe le banche per trasformarle in una unica e più grande. Secondo quanto emerso il percorso è già tracciato: in un primo momento dovrebbe essere il Fondo Interbancario a rilevare la maggioranza delle quote riminesi. Solo successivamente e dopo essersi fatto carico dei crediti deteriorati (che per la sola Carim ammontano a circa 650 milioni) arriveranno i francesi tramite Cariparma. Per quanto riguarda Palazzo Buonadrata è chiaro che il valore delle azioni crollerà ancora, passando dagli attuali 3,34 euro a uno solo. La Fondazione Carim dovrebbe mantenere una quota di circa il 20% con la Cgil intanto che la sollecita a una maggiore chiarezza, con particolare riferimento alle sorti dei dipendenti.