Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

forlì


In evidenza

EMILIA-ROMAGNA: Comuni più virtuosi d'Italia, Cesena al 5° posto | VIDEO Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Comuni più virtuosi d'Italia, Cesena al 5° posto | VIDEO

Con 61,38 punti Cesena guadagna la quinta posizione, a livello nazionale, della classifica dei Comuni più virtuosi ed efficienti d'Italia dal punto di vista finanziario. I dati si evincono da uno studio dell'Osservatorio Cottarelli sui Conti Pubblici italiani, e la medaglia d'oro spetta a Pisa, seguita da Parma, Padova, Piacenza, come detto Cesena, e a seguire Bologna all'ottavo posto, Forlì al 14esimo, Rimini 22esima e Ravenna 23esima.  La classifica riguarda i 52 Comuni, nonché capoluogo di provincia, con più 80 mila abitanti nelle regioni a statuto ordinario e per redigerla, sottolineano dall'Osservatorio, sono stati rielaborati i dati raccolti dalla Sose Spa, una società creata dal Mef e dalla Banca d'Italia per organizzare e trasformare in conoscenze utili le informazioni sulla finanza locale. L'indicatore di efficienza deriva dalla sottrazione di quello di spesa da quello di offerta, in sostanza dalla differenza fra i due. Per calcolare il livello generale della spesa per servizi è stata redatta una tabella con sei voci, pari alle attività di ogni Comune. La più rilevante è lo smaltimento dei rifiuti, seguito dal funzionamento degli uffici amministrativi, l'istruzione pubblica, le attività sociali, quelle inerenti a viabilità e territorio e di polizia locale. Per raccoglierei dati sono state distribuite schede da compilare in ognuno degli oltre 8000 Comuni italiani, un lavoro che ha richiesto molti anni.


EMILIA-ROMAGNA: Edilizia sanitaria, in arrivo interventi per 300 milioni di euro | VIDEO Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Edilizia sanitaria, in arrivo interventi per 300 milioni di euro | VIDEO

Saranno oltre 300 i milioni di euro investiti per un programma straordinario di interventi di rafforzamento della sanità dell’Emilia-Romagna.   Con ospedali all’avanguardia capaci di rispondere alle nuove esigenze organizzative, funzionali per chi ci lavora e, prima ancora, pensati per i pazienti. Dunque, strutture, costruite ex novo o da riqualificare, che saranno dotate delle più moderne tecnologie e di tutti i comfort; nuovi reparti ospedalieri e, ancora, Case della salute e Hospice per le cure palliative. Si parla, quindi, di un programma che va ad arricchire e a completare i singoli Piani di investimento delle Aziende; queste risorse, infatti, si sommano agli altri canali di finanziamento già previsti, regionali e statali, con cui in tutta l’Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini, dal 2015 ad oggi sono stati realizzati o programmati per il futuro molteplici interventi di edilizia sanitaria e di ammodernamento tecnologico per oltre 300 milioni


FORLI': "Fuochi nella Notte", il mondo della cultura lancia un appello alla cittadinanza Attualità

FORLI': "Fuochi nella Notte", il mondo della cultura lancia un appello alla cittadinanza

 “Fuochi nella notte”. Così si presenta l’appello rivolto alla cittadinanza ma anche a chi andrà ad amministrala, affinché abbia la coscienza dell’importanza del lavoro culturale a Forlì come fondamentale risorsa per il futuro della città. La lettera è stata promossa da cinque soggetti (Città di Ebla, Sedicicorto, Spazi Indecisi, Sunset e Vertov Project), ottenendo un’ottantina di adesioni da parte di operatori culturali e artisti. “Il sistema culturale della città di Forlì, per come si presenta oggi, ha una articolazione complessa, che parte dai grandi eventi e arriva alle sperimentazioni più innovative, che vede lavorare a pochi metri di distanza, e sempre più in sinergia, soggetti completamente diversi in grado di garantire un'offerta capace di stare al pari di contesti urbani molto più blasonati.” Da oggi la lettera è aperta anche alla firma dei singoli cittadini  https://sites.google.com/view/fuochinellanotte/


MELDOLA: Somministrava ai genitori 90enni infusi di marijuana, arrestato 55enne Cronaca

MELDOLA: Somministrava ai genitori 90enni infusi di marijuana, arrestato 55enne

Somministrava ai genitori 90enni, sotto forma di infusi, marijuana al posto delle medicine. Un 55enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti dai  carabinieri di Meldola. Durante la perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti 610 grammi di marijuana e due barattoli, per un totale di 500 grammi, di un estratto oleoso della stessa sostanza. Il 55enne è stato anche denunciato a piede libero per maltrattamenti. L’allarme è partito  da una telefonata del fratello e della sorella dopo una accesa lite in famiglia. Il 55enne,  l’unico che convive coi genitori e che doveva occuparsi di loro, somministrava agli anziani droga sotto forma di tisane e li avrebbe anche legati al letto con una rete elastica.


FORLI’: Mobile imbottito, un settore in crescita grazie alle esportazioni | VIDEO Economia

FORLI’: Mobile imbottito, un settore in crescita grazie alle esportazioni | VIDEO

L'industria del mobile imbottito si conferma anche nel 2018 tra i punti di forza del made in Italy: con 6,97 miliardi è infatti il quarto settore italiano per avanzo commerciale. Nel comparto mobile operano 18.615 imprese, per un totale di 134.406 addetti e oltre venti miliardi di euro di fatturato. Tra i  distretti più importanti  spicca il mobile imbottito di Forlì.


Notizie recenti