Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
nazionali

A Q8 il Digital Innovation in Arts per la guida multimediale del Tesoro di San Gennaro

  • Di:
  • 20 visualizzazioni

Roma, 16 lug. (Adnkronos) - ''Ha adottato tecnologie innovative e digitali per massimizzare l’efficacia e la diffusione di contenuti culturali''. Con queste motivazioni, la giuria del Premio Cultura + Impresa 2019-2020 ha assegnato la menzione speciale Digital Innovation in Arts a Q8 per la 'Guida Multimediale del Museo del Tesoro di San Gennaro' a Napoli presentata a fine novembre 2019. L’assegnazione dei riconoscimenti della VII edizione si terrà il 20 luglio online, attraverso un webinar e, come ogni anno, verranno premiati i migliori progetti di Sponsorizzazione e Partnership nella Cultura, Produzioni culturali d’Impresa, e di attivazione dell’Art Bonus, in Italia.

Grazie all’App che accompagna il visitatore con le immagini e con la voce narrante di Philippe Daverio, il museo napoletano si è arricchito di uno straordinario strumento multimediale e multilingue. L’applicativo, sviluppato da Ett, fornisce informazioni attraverso un coinvolgente storytelling. All’interno del museo, sono dislocati diversi punti di interesse (POI), geolocalizzati e tracciati attraverso l’uso di Beacon (trasmettitori Bluetooth low energy) utilizzati come sistema di orientamento degli utenti. In prossimità di un punto di interesse, il visitatore riceve una notifica push dai Beacon, che lo avvertono della presenza di approfondimenti.

La realizzazione della Guida Multimediale per il Museo del Tesoro di San Gennaro si inserisce all’interno di Energie per Napoli, un programma ideato e sviluppato da Kuwait Petroleum Italia, con il coordinamento di Adnkronos Comunicazione, agenzia del Gruppo Adnkronos, specializzata in progetti di comunicazione anche in ambito digitale.

"Con Energie per Napoli -spiega Giuseppe Zappalà amministratore delegato Kuwait Petroleum Italia- promuoviamo interventi in favore del territorio partenopeo. Siamo lieti di aver contribuito a valorizzare il Museo del Tesoro di San Gennaro perché oltre ad essere il più pregiato e vasto al mondo, il tesoro appartiene ai napoletani. E la storia di Q8 in Italia è strettamente legata a Napoli''.

'Energie per Napoli' ha avviato una campagna di ascolto per coinvolgere tutti coloro che vivono il territorio e che vogliono contribuire a dare un impulso alla sua crescita. ''Tra il Museo e la città di Napoli -racconta Livio Livi, direttore Risorse Umane e Relazioni Esterne di Kuwait Petroleum Italia- esiste un rapporto storico culturale che era giusto valorizzare. Abbiamo voluto fortemente la Guida Multimediale per il Museo del Tesoro di San Gennaro all’interno di 'Energie per Napoli' che ha l'obiettivo di identificare e realizzare attività utili alla crescita sociale, culturale ed economica del territorio''.