Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
nazionali

Milano: con 'Reinventing Cities' rivivono quattro spazi, al Comune 7,3 mln

  • Di:
  • 9 visualizzazioni

Milano, 22 mag. (AdnKronos) - Per Milano sono quattro quartieri rimessi a nuovo e per le casse del Comune un'entrata da 7,3 milioni di euro. "Reinventing Cities", il bando internazionale lanciato nel 2017 dal Comune per trasformare siti inutilizzati o in stato di degrado in spazi di rigenerazione ambientale e urbana, ha i suoi vincitori: si tratta di progetti che daranno vita a nuovo quartiere sostenibile con verde e case in affitto allo scalo di Greco, a un teatro delle terme che recupera l’edificio storico delle Scuderie de Montel, a un edificio green dedicato alla ricerca oncologica in via Serio e a un ostello innovativo che ospita anche funzioni pubbliche in viale Doria.

Rivolto ad architetti, pianificatori urbani, designer, sviluppatori, imprenditori e innovatori, "Reinventing Cities" ricalca "Reinventer Paris", il bando che nel 2015 ha consentito di avviare la rivitalizzazione, attraverso progetti di elevata qualità ambientale e urbanistica, di 22 aree parigine.

I quattro progetti vincitori per i siti milanesi saranno presentati domenica 26 maggio, a partire dalle 18.30, in un incontro pubblico alla Triennale di Milano. C'era anche un quinto sito candidato al bando, il Mercato di Gorla, ma alle candidature non è seguita alcuna offerta economica e pertanto non è stato assegnato. Allo scalo di Greco, L’Innesto, presentato da Investire sgr spa insieme ai progettisti Barreca & La Varra, Arup Italia, sarà un vero e proprio nuovo quartiere di social housing a Milano, il primo in Italia a zero emissioni, con case prevalentemente in affitto e con molto verde, che si svilupperà sulla superficie dello scalo di circa 73.500 metri quadrati.