Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

BERTINORO: Scuola Media, il Sindaco sotto attacco | VIDEO

  • Di:
  • 1798 visualizzazioni

“Scuola ostaggio dell’irreperibilità di Sindaco e imprese”. E’ questo il duro attacco lanciato dalla Lega Nord nei confronti dell’amministrazione del Comune di Bertinoro. Oggetto del contendere: la Scuola Media di Santa Maria Nuova che, da diversi anni, verte in uno stato di fatiscenza nella quale diventa pericoloso anche seguire le normali lezioni. Questo è quanto denunciano gli stessi frequentatori della scuola, alunni e docenti che, la scorsa settimana, hanno inscenato una protesta andando a fare lezione in strada, con il sostegno anche dei genitori, giunti ormai allo stremo della sopportazione. Un coro di voci che, tuttavia, non hanno attirato l’attenzione del Sindaco della città, Gabriele Fratto, che non si è presentato all’assemblea mentre l’assessore alla scuola Giorgio Maria Ghezzi è arrivato in ritardo, quando ormai era tutto finito. “Non bastano cinque righe di comunicato per giustificare lo stato in cui verte la scuola – attacca il segretario della Lega Jacopo Morrone – Questi ragazzi meritano risposte più chiare e soluzioni concrete perseguibili nel breve periodo”. E’ ormai chiaro che la situazione è giunta allo stallo, con il nuovo complesso scolastico, la cui costruzione è iniziata 9 anni fa, che sarebbe ad un passo dall’apertura ma i cui lavori sono stati bloccati a causa di un intoppo con la ditta appaltatrice. Anche in questo caso Morrone esorta il primo cittadino a fare di più:” Non basta – continua il segretario regionale – scaricare il barile sugli appaltatori inadempienti. In tal senso mi auguro che la candidatura del Sindaco alle prossime elezioni provinciali sia motivata dal desiderio di concorrere alle scelte di edilizia scolastica, di cui la Provincia resta titolare”