Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

EMILIA-ROMAGNA: Turismo, Corsini, “Pnrr grande occasione, siamo pronti” | VIDEO


“Ci sono delle buone notizie” per quanto concerne il settore turistico grazie ai fondi del Pnrr. Ad affermarlo è l’assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna, Andrea Corsini, che, a margine di un convegno sul tema a Rimini organizzato da Fisascat, ha enfatizzato tre misure “che possono segnare davvero una differenza con il passato”. E ha citato “il credito d'imposta, il fondo rotativo, il super bonus energetico all’80% per le strutture ricettive”.

A questi, ha detto l’assessore, “si aggiungono anche alcune misure, alcuni interventi, che metterà in campo la Regione per sostenere la riqualificazione alberghiera”.

Corsini è anche assessore alla Mobilità, e ciò che interessa potenziare alla Regione, ha detto, è “soprattutto il trasporto ferroviario per aumentare l'attrattività e la raggiungibilità delle destinazioni turistiche, in particolare la Riviera”.

Strategie che, assicura Corsini, “siamo pronti a metterle a terra, a fare la nostra parte”.

Una delle sfide per il turismo locale sarà riagganciare quei mercati esteri che sono stati sospesi dalla pandemia. La speranza della Regione è che già “nel 2022 ci possano essere le condizioni per recuperare quote di mercato internazionale, sia europeo che extra Ue”, dichiara l’assessore, il quale ammette che rimangono però “alcune nebbie, alcune incognite che ci impediscono in questo momento di fare delle previsioni certe. Penso ad esempio al mercato russo”, un mercato di riferimento, in particolare per la Romagna. “Speriamo che da qui alla prossima primavera la situazione si sblocchi”, è l’auspicio dell’assessore, che aggiunge: “Siamo ovviamente molto interessati, soprattutto con l'aeroporto di Rimini, a sviluppare collegamenti giornalieri con diverse città della Russia dei Paesi dell'Est”.