Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

EMILIA-ROMAGNA: Vaccino a turisti, Bonaccini, “Ok ma servono più dosi” | VIDEO


Il problema delle vaccinazioni nei luoghi di vacanza sono le dosi. Questo per il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, intervenuto alla trasmissione Mediaset Mattino 5, dove ha sottolineato che vaccinare un turista straniero o di altre regioni priverebbe un emiliano-romagnolo di una dose.

“Se si riesce a comprendere – spiega Bonaccini - un numero di dosi sufficienti per vaccinare una parte di persone che arrivano io credo che la cosa sia persino fattibile. Però bisogna adeguare il sistema che deve inviare più dosi dove ci sono più presenze di persone di altre regioni che vanno in vacanza”.

Fino a qualche settimana fa sembrava impensabile che a metà giugno praticamente tutta l’Italia sarebbe stata zona bianca, ha aggiunto il presidente, che non si aspetta perciò tante limitazioni per l’estate. Tranne che per le discoteche. Il suo auspicio è una loro riapertura con green pass.

“Sono luoghi di facile assembramento più di tanti altri – ha detto -. È difficile convincere e costringere una persona che va a ballare a tenere le distanze di sicurezza, in ogni caso noi abbiamo fatto la proposta del green pass”.

Da chiarire, a livello regionale, le modalità di vaccinazione per gli over 50 dopo la confusione delle ultime ore riguardo agli sms inviati. C’è infatti chi ha dovuto ri-prenotarsi una seconda volta.