Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

EMILIA-ROMAGNA: Bonaccini chiede al governo di accelerare “Liquidità e scuola le priorità” | VIDEO

  • Di:
  • 230 visualizzazioni

Quello che potremmo fare col Mes, non è una canzone di Vasco Rossi ma il riassunto di tutti gli investimenti sulla sanità che la Regione potrebbe attuare attraverso la misura e i fondi erogati dall'Europa. A enumerarli è un pragmatico Stefano Bonaccini che in visita pre elettorale a Faenza è stato applaudito parlando tra gli altri argomenti, della sanità regionale e del piano per sostenere nei prossimi anni un prevedibile crollo del Pil. “Secondo i parametri perderemo decine di migliaia di posti di lavoro - ha chiarito il governatore dell'Emilia Romagna - ma gli stessi indicatori ci dicono che la nostra occupazione rimbalzerà al +7% già dall’anno prossimo”. A tale proposito Bonaccini ha definito il recovery fund come un grande successo del governo a cui però ha chiesto di accelerare su alcuni provvedimenti come le linee guida sulla scuola sottolineando inoltre come siano necessari interventi economici immediati. Non è infine mancata un’analisi sul comparto turistico: “Ripartiremo prima e meglio di altri” ha concluso.