Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
FORLI': Ressa per Salvini in piazza Saffi, ma la pioggia rovina la festa | FOTO
politica

FORLI': Ressa per Salvini in piazza Saffi, ma la pioggia rovina la festa | FOTO


Il maltempo ha accolto Matteo Salvini a Forli impedendo di svolgere, come previsto, il comizio all'aperto in una piazza Saffi piena di almeno 2500 persone. Lo staff ha deciso di spostare l'evento all’interno del palazzo comunale provocando fischi e ira delle persone rimaste fuori. Per placare il suo popolo, Salvini si è affacciato al balcone che dà direttamente sulla piazza salutando le persone, parlando per alcuni minuti e invitando poi un musicista a suonare 'Romagna Mia'. “Ho trovato piazze piene, voglia di cambiamento, tanti giovani, è stato fantastico”. Ha detto poi a TR24 Matteo Salvini, a conclusione della giornata elettorale in cui ha toccato diverse città dell'Emilia-Romagna. “La gente - ha aggiunto - riconosce alla Lega serietà, trasparenza, efficacia, quindi non vedo l'ora che arrivi il 26 maggio perché qui ci sono città che da 70 anni sono governate dalla stessa sinistra. Io ho la sensazione che qualcosa stia cambiando, qualcosa di grande”. “Fosse per me regolamenterei e regolarizzerei, controllerei e tasserei la prostituzione”. Ha poi proseguito Matteo Salvini parlando ai giornalisti, a Forli, dopo il breve comizio tenuto in una sala del palazzo comunale a causa della pioggia battente. “I 5 Stelle però su questo non mi sembrano molto d’accordo ma ci lavoreremo” ha poi aggiunto, ribadendo ancora una volta la non volontà di staccare la spina al governo.

VIDEO E INTERVISTE QUI