Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

RIMINI: Comunali, Centrosinistra cerca un civico, Confindustria, “Basta liti” | VIDEO


Dopo il tavolo di coalizione di sabato a Rimini, che ha visto radunati una decina di vertici tra partiti e liste civiche, sembra tornato il sereno sul centrosinistra dopo gli attriti degli ultimi mesi. È stata scansata definitivamente l’opzione delle primarie tra la presidente dell’Assemblea legislativa Emma Petitti e l’assessore comunale Jamil Sadegholvaad, e per il segretario regionale del Partito democratico, Paolo Calvano, dire no alle primarie ha rinsaldato la coalizione. Lunedì è arrivata pure la stoccata di Confindustria Romagna: basta liti.

Come il centrodestra, pure il centrosinistra lavora a un candidato civico che metta d’accordo tutti, anche se la porta per profili politici in entrambi i casi non è stata chiusa del tutto. Negli ultimi giorni è tornata a girare la ruota del toto-nomi, ma si è ancora nel campo delle ipotesi. Il centrosinistra è al lavoro sul programma, partendo da un giudizio positivo espresso in maniera unanime sull’attuale amministrazione, come ha fatto sapere il segretario provinciale dem Filippo Sacchetti. A inizio giugno, sia destra che sinistra, dovrebbero arrivare a un nome. Poche ferie per i candidati sindaci che dovranno affrontare la lunga campagna elettorale in estate.