Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
politica

ROMAGNA: Facoltà di Medicina, polemica tra i sindaci per dividersi la torta | VIDEO


Per la prima volta dalla nascita dell’università l’anno accademico dell’Alma Mater verrà inaugurato a Cesena. La cerimonia avverrà il 15 novembre. Nel frattempo in Romagna si discute di un altro importante passaggio, il trasferimento di alcuni corsi della facoltà di medicina.

Il prossimo 15 novembre sarà una giornata storica per l’università di Bologna. Dopo più di 9 secoli, infatti, l’inaugurazione dell’anno accademico non avverrà nel capoluogo emiliano, bensì in Romagna. Ad ospitare la cerimonia sarà infatti il campus di Cesena, inaugurato giusto un anno fa, in occasione del trentennale dall’attivazione dei primi corsi attivati in città. La cerimonia sarà seguita in diretta anche da tutte le altre sedi del polo romagnolo, collegate tra loro in video conferenza. E chissà che questo particolare appuntamento non sarà anche l’occasione per stringere una migliore alleanza per quanto riguarda un altro importante progetto che riguarda il polo universitario romagnolo: quello del decentramento di alcuni corsi di medicina e chirurgia. Forlì e Ravenna sembrano essere le destinazioni probabili “La trattativa con Unibo e il rettore sta andando avanti” ha spiegato il sindaco di Forlì Zattini per il quale l’operazione potrebbe avere un costo di circa 30 milioni di euro nei primi 15 anni. Chi sembra non essere d’accordo è però il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, che rivendica un ruolo anche per la propria città. “Sulla facoltà di Medicina – ha detto – mi permetto di consigliare di non andare dove conduce il portafoglio delle Fondazioni Bancarie”. Una nota, quella sulle fondazioni bancarie, ripresa anche dal sindaco di Cesena Enzo Lattuca che prova però a fare da paciere “Non è un problema se i nuovi corsi si terranno a Forlì e a Ravenna, che possono contare sulle giuste disponibilità finanziarie. Bisogna però coinvolgere tutti i sindaci, e questo passo – avverte – va fatto prima di prender qualsiasi decisione.