Guarda Teleromagna canale 14

ravenna


In evidenza

EMILIA-ROMAGNA: Covid, quasi 700 nuovi casi, aumentano i ricoveri Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Covid, quasi 700 nuovi casi, aumentano i ricoveri

Scendono sotto quota mille - complice il calo dei tamponi del giorno di Ferragosto - i nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna: sono 695 su poco più di 5.600 test delle ultime 24 ore. Aumentano i ricoveri: nelle terapie intensive ci sono 41 pazienti, tre in più in un giorno, mentre i ricoverati negli altri reparti Covid sono 1.290 (28 in più). I casi attivi al momento sono 29.970, di cui il 95,6% in isolamento a casa. Altri dieci i decessi in regione.


CERVIA: Ferragosto con gli autori per il gran finale di 'La spiaggia ama il libro' | VIDEO Attualità

CERVIA: Ferragosto con gli autori per il gran finale di 'La spiaggia ama il libro' | VIDEO

Gran finale nel giorno di Ferragosto per “Cervia, la spiaggia ama il libro”, la manifestazione estiva dedicata ai libri più longeva d’Italia che quest’anno festeggia il trentennale. Volti celebri chiudono l’edizione del 2022 accolti dal pubblico dei lettori e dei turisti che attendono l’arrivo su antiche imbarcazioni da pesca del tradizionale “Sbarco degli Autori” sull’arenile di fronte al Grand Hotel.


EMILIA-ROMAGNA: Pd, decise le candidature per le elezioni politiche Politica

EMILIA-ROMAGNA: Pd, decise le candidature per le elezioni politiche

L'ex ministro Graziano Delrio e la prodiana Sandra Zampa, attuale responsabile Salute nella segreteria nazionale del Pd, al Senato. L'ex ministra Paola De Micheli, l'attuale vicepresidente della Regione Elly Schlein e l'ex sindaco di Rimini Andrea Gnassi alla Camera. Sono i capilista del Partito Democratico nei collegi dell'Emilia-Romagna, candidature approvate nella giornata di Ferragosto dalla direzione nazionale del Pd in vista delle elezioni politiche di settembre. In uno dei due listini al Senato, dopo la capolista Zampa segue l'ex sindaco di Imola Daniele Manca. Nell'altro, Delrio è seguito dall'attuale assessora regionale alla Montagna Barbara Lori. Alla Camera nella circoscrizione che ingloba i collegi di Piacenza (con la zona del Fidentino), Parma e Reggio Emilia, correranno l'ex responsabile del ministero delle Infrastrutture Paola De Micheli, seguita da Andrea Rossi, Beatrice Ghetti e Lanfranco De Franco di ArticoloUno. I primi tre nomi in lista al proporzionale per la circoscrizione di Modena e Bologna, sono Elly Schlein, Stefano Vaccari, attuale capo dell'organizzazione dem e Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto e presidente del Pd. Al quarto posto c'è l'assessore bolognese Luca Rizzo Nervo. Nei collegi romagnoli il capolista Gnassi è seguito da Ouidad Bakkali e da Massimo Bulbi.


RAVENNA: Arrivata in porto la seconda nave dall’Ucraina, trasporta semi di soia | VIDEO Attualità

RAVENNA: Arrivata in porto la seconda nave dall’Ucraina, trasporta semi di soia | VIDEO

È arrivata a Ravenna la seconda nave cargo che dall'Ucraina raggiunge l'Italia dopo lo sblocco diplomatico dell'intesa di Istanbul, a fine luglio, per il trasporto sicuro di grano e cibo dai porti ucraini. Si tratta della Sacura, battente bandiera liberiana, che trasporta 11mila tonnellate di semi di soia destinati all'alimentazione animale. Dopo mesi di blocco, è partita dal porto ucraino di Yuzhnyy l'8 agosto e ha fatto tappa il 10 e 11 agosto a Istanbul per i controlli di sicurezza previsti. Ormeggiata in banchina al porto di Ravenna c'è ancora la Rojen, che dovrebbe terminare le operazioni commerciali oggi dopo essere arrivata il 12 agosto col suo prezioso carico di oltre 14mila tonnellate di semi di mais, sempre destinati a mangimi per allevamenti animali. È in navigazione, ed è attesa per la tarda mattinata di oggi al porto pugliese di Monopoli, la terza nave dall'Ucraina che raggiunge l'Italia. Si tratta della Mustafa Necati, partita dal porto di Chornomorsk, che trasporta 6mila tonnellate di olio di semi di girasole per il gruppo Marseglia, che ha sede nel Barese.


ROMAGNA: Ferragosto, stabilimenti balneari e Appennino presi d’assalto dai turisti Attualità

ROMAGNA: Ferragosto, stabilimenti balneari e Appennino presi d’assalto dai turisti

Nonostante il meteo incerto il bilancio del Ferragosto in Romagna può essere considerato positivo. Le spiagge della riviera erano piene e, anche se non è stato registrato il tanto atteso sold out, gli operatori possono dichiararsi soddisfatti. Presenti famiglie, turisti stranieri ma anche italiani, che hanno invaso il litorale per passare il cosiddetto capodanno dell’estate all’insegna della tintarella. A Rimini, il Parco del mare, appena realizzato, ha richiamato tantissimi turisti e riminesi tra biciclettate, paddle, basket ma anche esercizi fisici all’aria aperta. Non rimane indietro l’Appennino, che ha fatto il botto con tante presenze soprattutto nei luoghi clou: Grotta Urlante, cascata della Brusia, valle dell’Acquacheta e Campigna. Tanti turisti alla ricerca del contatto con la natura e anche un po’ di sollievo dalle alte temperature delle ultime settimane. Alla diga di Ridracoli sono state registrate presenze a livelli per-Covid. L’ostello di Santa Sofia ha segnato il sold out con molti stranieri provenienti da Austria e Germania, oltre ai tanti turisti italiani. Sotto il ponte della Brusia a Bocconi sono stati registrati oltre 300 bagnanti e l’Acquacheta ha fatto il solito pienone di turisti registrando il tutto esaurito.  Nell’alto Bidente la le serate con i Buskers hanno attirato tantissimi visitatori, cosi come le varie sagre sparse per tutto il territorio. Anche il greto del Bidente non è stato da meno: affollato di bagnanti, tutti i ristoranti pieni, con l’alta valle del Bidente che si attesta ancora come una delle mete preferite dai turisti. A  Premilcuore strutture tutte piene dopo un’estate un po’ a rilento, con la sagra del tortello che ha attirato tanti visitatori.


Notizie recenti