Guarda Teleromagna canale 14
ATLETICA: Pouye chiude settimo nei 110 ostacoli ai campionati italiani Juniores
sport

ATLETICA: Pouye chiude settimo nei 110 ostacoli ai campionati italiani Juniores

  • Di:
  • 263 visualizzazioni

Tante conferme, una finale nazionale raggiunta e qualche rimpianto per un prestigioso risultato sfiorato: i portacolori dell'Atletica Ravenna Mouhamed Pouye, Mattia Broccoli e Filippo Fantini sono tornati dai campionati italiani juniores di Rieti con un fardello di esperienza maturata ma anche conla consapevolezza di poter gareggiare per risultati molto importanti. Nei 110 ostacoli Mouhamed Pouye era partito tra i pretendenti al podio. Nella prima serie Mouhamed non ha spinto al massimo limitandosi a passare il turno, pur migliorando il proprio primato personale col tempo di 14.32. Nella semifinale composta dai più veloci, Pouye ha compiuto una splendida prova, tagliando il traguardo terzo e abbassando ulteriormente il proprio "personal best" a 14.04, un crono che gli è valso l'accesso alla finale col terzo tempo. L'ultimo atto di questa manifestazione si è presentato così molto equilibrato e tra i pretendenti al titolo si è notato subito un certo nervosismo con la falsa partenza e la relativa squalifica per Manuel Bresolin. Al secondo start Pouye è rimasto nelle posizioni di vertice per la prima parte della gara, ma l'imprevedibilità di questa specialità lo ha portato ad urtare un ostacolo, scomporsi e perdere velocità. Con caparbietà ha cercato di riprendersi, ma ha concluso la propria prova in settima posizione col tempo di 15.05. Nei 3000 siepi, invece, Mattia Broccoli e Filippo Fantini hanno corso entrambi nella prima serie: Broccoli ha chiuso al quinto posto col crono di 10:15.13 e Fantini si è fermato al dodicesimo posto con 10:25.48. Nella classifica finale si qualificano così rispettivamente 15° e 24°.