Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: Fortitudo, il cammino in Supercoppa lascia solo dubbi | VIDEO

  • Di:
  • 213 visualizzazioni

La Fortitudo di coach Jasmin Repesa ancora non c'è. Tra infortuni e giocatori ancora da collocare nel modo giusto all'interno di un sistema di gioco che latita, le quattro pesanti sconfitte in Supercoppa hanno confermato che le due settimane che mancano per iniziare il campionato saranno fondamentali per capire se e quanto i bolognesi potranno essere competitivi. Al di là del risultato finale, nell'ultimo ininfluente match giocato all'Unipol Arena contro Reggio Emilia, ci si attendeva una reazione dopo le precedenti sfide sottotono e va anche detto come la risposta di Stefano Mancinelli e compagni sia stata accettabile nell'intero primo tempo. L’equilibrio è rimasto pressoché totale per 20 minuti, con Reggio sì più intraprendente e capace di chiudere avanti 35-34, ma con una Fortitudo che non ha demeritato. Nella ripresa, il crollo della Effe. Reggio Emilia è riuscita a fare la differenza trovando l’allungo che alla fine è risultato decisivo per le sorti dell’incontro, chiudendo avanti 63-49 il terzo quarto, complice una Fortitudo che ha iniziato ad accusare la fatica ed è tornata a commettere i soliti errori. Tiri forzati, palle perse, scarsa comunicazione difensiva ed ecco che per la UnaHotels, toccare il +21 (70-49) è stato nuovamente un gioco da ragazzi. Due triple di Baldasso e i punti di Aradori sono serviti al limitare lo scarto finale, non a cancellare l'idea che questa squadra (il cui coach Repesa è rimasto silente nel post partita) abbia bisogno di un vero e proprio cambio di ritmo e marcia per farsi trovare pronta tra due domeniche quando, al PalaDozza, sarà sempre Reggio Emilia a sfidarla nel debutto in campionato. Dove non si potrà, davvero, più fallire.