Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: Ravenna e Forlì lanciano la fuga in A2, ko per l'Andrea Costa | VIDEO

  • Di:
  • 423 visualizzazioni

La classifica non mente: Ravenna è sempre più la squadra-copertina della serie A2 con un passo insostenibile per tutto il resto della compagnia. La 14esima vittoria su 17 partite arriva a Caserta in un match che i campani conducono per appena due minuti di gioco, prima di subire l'inevitabile ribaltone dell'OraSì. Potts e Thomas non sbagliano un colpo, il cast di supporto è pressoché impeccabile con i vari Venuto, Sergio e Treier ad alternarsi nei vari momenti di difficoltà per lanciare una fuga che tocca anche le 27 lunghezze di vantaggio prima di concludersi sul 67-85 a favore della capolista. L'unica squadra rimasta in scia di Ravenna è proprio Forlì: il big match con Udine va in archivio con una vittoria doppiamente preziosa per i biancorossi, perché ottenuta contro una rivale nel giorno in cui Mantova affonda con Montegranaro. All'Unieuro Arena va in scena un'autentica battaglia punto a punto ma Forlì non trema nei momenti chiave con un super Giachetti ancora una volta in versione go-to-guy: i cinque punti con cui il play toscano indirizza la sfida nell'ultimo minuto di gioco fanno letteralmente la differenza per il successo in volata colto dai biancorossi. Si chiude invece dopo tre vittorie di fila la striscia positiva di Imola: il centello con cui l'Assigeco travolge le Naturelle porta soprattutto la firma di un incontenibile Jazzmarr Ferguson, a segno con 50 punti per strozzare sul nascere ogni velleità di rimonta romagnola. Il -21 finale diventa così inevitabile per la squadra di coach Di Paolantonio.