Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: Super Belinelli non basta alla Virtus, si va a gara3 con Kazan | VIDEO

  • Di:
  • 286 visualizzazioni

Trentatre punti di uno scatenato Marco Belinelli e una rimonta dal -18  non sono bastati alla Virtus per risalire la china e aggiudicarsi il secondo capitolo della semifinale contro l'Unics Kazan, quello che avrebbe spalancato le porte della finale contro una Monaco andata a segno anche in trasferta contro Gran Canaria. I bianconeri incassano la prima sconfitta stagionale in Eurocup dopo 19 vittorie di fila per effetto di un calo di rendimento accusato a cavallo tra primo e secondo tempo con i russi che prendono così il largo trascinati dai canestri di Canaan e White, fino a toccare il 66-48 al 27' che sembra la classica dichiarazione di resa in ottica virtussina. È in quel momento però che sale in cattedra Marco Belinelli: l'ex giocatore dei San Antonio Spurs si carica letteralmente i bianconeri sulle proprie spalle, firma dodici punti di fila e rimette in carreggiata la squadra di Djordjevic che arriva così a giocarsi la volata per la finale con tutta l'inerzia di questo mondo, tanto che Teodosic firma l'81 pari a 19 secondi dal termine. Questa volta, però, non c'è il lieto fine perché Pajola spende fallo su Smith dandogli l'assist per il due su due dalla lunetta, Belinelli si incarta nel possesso successivo ed è ancora Smith a fissare l'85-81 con altri due tiri liberi. Si va dunque alla bella, quella che sarà ospitata alla Segafredo Arena mercoledì prossimo alle 19.