Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: Undici anni dopo è sempre Simona Ballardini show a Faenza | VIDEO

  • Di:
  • 353 visualizzazioni

Per un attimo il cronometro del tempo sembrava essersi fermato al 2007, a quei giorni ruggenti in cui il Club Atletico Faenza lottava per i massimi traguardi in Italia vincendo la Coppa Italia contro Napoli e perdendo solo in finale lo scudetto e l'EuroCup contro le partenopee e la Dinamo Mosca. Simona Ballardini c'era, anzi, era una delle stelle di quella squadra che toccò le vette più importanti nella storia della pallacanestro femminile manfrede, l'apice dell'epopea della Germano Zama, assieme alle varie Marte Alexander, Daliborka Jokic e Marija Eric. Undici anni dopo è cambiato tutto a Faenza, non però l'immenso talento di Simona, oggi leader dentro e fuori dal campo del nuovo progetto di rilancio della pallacanestro faentina, quello griffato Infinity Bio: il contesto è sempre di quelli importanti, la finale del campionato di A2 che dà accesso allo spareggio promozione. In campo Villafranca e Faenza danno vita ad una sfida vissuta sul filo del rasoio, fino a quell'ultimo possesso: Simona riceve palla sulla linea dei tre punti, si incunea verso l’area pitturata, prende il contatto di Dell'Olio e segna appoggiando al tabellone. Un canestro di classe purissima che assieme al libero trasformato successivamente segna il solco definitivo con le venete: domenica sarà sfida da dentro o fuori al PalaBubani contro Vigarano Mainarda per un match che potrebbe riportare Faenza dove merita di stare, in serie A1.