Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

BASKET: Virtus, saranno cinque le partite che si disputeranno alla Fiera | VIDEO

  • Di:
  • 271 visualizzazioni

Gli ultimi dubbi sarebbero stati dissipati e l'enigma pare esser giunto alla soluzione. La Virtus ha trovato la quadra per trasferirsi in Fiera, il derby di Basket City si giocherà il 25 dicembre. La soluzione è stata trovata grazie alla collaborazione di chi gestisce gli spazi espositivi, allargando il margine di manovra del club bianconero. Salvo ripensamenti il padiglione utilizzato sarà il numero 30 e sarà già possibile allestirlo da metà ottobre in poi. A quel punto ci sarà tutto il tempo per fare le verifiche per ottenere le necessarie autorizzazioni. Si va dal via libera della prefettura per arrivare alla omologazione della federbasket e lo scoglio più complesso da superare è quello della visibilità, perché deve essere garantita entro certi termini da tutti i seggiolini dell’impianto. In questo modo l’impianto dovrebbe essere pronto per la metà del mese di novembre, quando la Virtus affronterà Treviso. Non cambiano i numeri, con la capienza che dovrebbe essere superiore ai 9mila posti. Giocando 5 gare i costi, che per l’impianto temporaneo dovrebbero aggirarsi attorno ai 500mila euro, sarebbero ben assorbiti e questo renderà sostenibile il trasloco. Spostandosi sul fronte Fortitudo, la squadra di coach Martino sosterrà, nel tardo pomeriggio di oggi a Castel San Pietro, il primo test contro una formazione di serie A, quella Brescia che non più tardi di 48 ore fa ha superato a Parma la stessa Virtus. Non ci sarà Ed Daniel ancora alle prese con un problema al tendine d’Achille, mentre sarà abile e arruolato Matteo Fantinelli. Dopo quasi quattro mesi di stop, il play romagnolo è già sceso in campo nello scorso fine settimana. Il regista, insieme alla guardia Robertson, è uno dei pochi giocatori del roster biancoblù ad essere debuttante del massimo campionato italiano, per cui questi incontri serviranno anche per far capire quale sarà il livello con cui ci si dovrà confrontare per tutto l’anno.