Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO A 5: Con cuore e coraggio la Futsal Cesena frena l'Askl sul 3-3 | VIDEO

  • Di:
  • 314 visualizzazioni

Al “MiniPalazzetto” dell’Ippodromo, sabato la Futsal Cesena ha tenuto testa, con cuore e coraggio, alla Futsal Askl, una corazzata autentica per la categoria. Nel primo tempo il pallino del gioco è in mano ai marchigiani, che conducono la partita, e già al 3’ Montalti rischia il tracollo, solo la traversa lo salva. I cesenati reggono l’urto e si affidano a sporadici contropiede, senza sfondare. La ripresa è ricca di emozioni e il risultato si sblocca al 4’: l’Ascoli si guadagna un calcio di rigore e dal dischetto Mindoli non sbaglia e fissa il vantaggio. Dopo tre minuti piove sul bagnato per gli uomini di Matteucci perché Badahi compie un fallo e si becca un cartellino giallo, ma non tiene la lingua a posto e l’arbitro lo espelle. Ci pensa però Gardelli all’11’, in contropiede, a fissare l’1-1 di destro. Vanno in confusione gli ospiti, tanto che, nel giro di pochi secondi, Montalti, dalla sua area, vede la porta sguarnita e solo il palo gli nega l’eurogol di giornata. Il portiere di casa commette però una ingenuità e viene espulso nell’intento di lanciarsi in contropiede. Così, sotto di un uomo, la Futsal Cesena incassa il gol di Maina, ben appostato a centro area. La battaglia continua, ristabilita la parità numerica, ancora Gardelli sfonda dalla sua parte e serve un cioccolatino a Venturini per il 2-2. I ritmi sono altissimi e al 17’ matura il nuovo vantaggio ospite: Bianco commette un’autorete nell’intento di salvare la propria porta. La gara scivola via fino agli istanti finali: Matteucci innesta Zandoli come portiere di movimento e viene premiato. A due secondi dal termine, dopo un’azione insistita, proprio Bianco riscatta l’autogol, su assist di Ansaloni, e fissa il clamoroso 3-3. Con 44 punti, al terzo posto dietro alla Cus Ancona e all’Askl, i cesenati sono certi di partecipare ai playoff.