Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CALCIO A 5: Pareggio amaro per la Futsal Cesena in casa della Propatria
sport

CALCIO A 5: Pareggio amaro per la Futsal Cesena in casa della Propatria

  • Di:
  • 323 visualizzazioni

Finisca sul 4 pari la sfida tra Propatria e Futsal Cesena: il primo tempo si apre con un’azione di Lari per i padroni di casa che si portano subito in vantaggio al 5′. La risposta cesenate si fa sentire chiara e forte: prima Salles al 10′ agguanta il pareggio, poi capitan Pasolini raddoppia al 16′ per il 2-1. Il secondo tempo è infuocato e inizia con un gol della Propatria che si riporta in situazione di pareggio con Straface. Dopo pochi minuti doppietta di uno scatenato Gardelli che nel giro di qualche secondo macina ben due reti per la sua squadra, portandola in netto vantaggio (2-4). L’arrembaggio cesenate viene arrestato però da Lari che al 10′ accorcia le distanze e al 17′ ritrova il pareggio (4-4). A 2 minuti dalla fine con la tensione alle stelle viene fischiato il 6° fallo per gli ospiti: Straface si prepara davanti alla porta per il tiro libero ma colpisce l’incrocio dei pali. Finale amaro per la Futsal Cesena che pareggia contro la Propatria per 4-4. Dopo una partita che li vedeva protagonisti, negli ultimi 10 minuti i ragazzi di Mister Ruini prendono in mano le redini del match e a niente serviranno la determinazione dei bianconeri e il doppio vantaggio iniziale. La compagine di Mister Mascarucci torna a casa amareggiata ma con 1 punto in più, già con la testa alla prossima partita di Campionato che discuteranno in casa sabato prossimo contro l’Athletic calcio a 5.

Il tabellino di Propatria-Futsal Cesena 4-4
PROPATRIA:
Vinciguerra, Drago, Passarelli, Zarrella, Lari, Straface, Guerinoni, Melotti, Calabretta, Ravenda, Diolaiti
FUTSAL CESENA: Ricci, Zandoli, Kagiya, Spada, Pasolini, Bonetti, Lucchese, Cesetti, Pesaresi, Gardelli, Montalti, Salles
ARBITRI: Giacomo Voltarel, Daniel Fior, Martina Piccolo
RETI: 1° tempo: Lari (5′), Salles (10′), Pasolini (16′): 2° tempo: Straface (4′), Gardelli (5′, 6′), Lari (10′, 17′)
AMMONITI: Kagiya, Pasolini, Zandoli, Lari