Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Cesena, firmata la concessione decennale per stadio e Villa Silvia | VIDEO

  • Di:
  • 231 visualizzazioni

Fino al 31 luglio 2030, e con la possibilità di rinnovo per altri 10 anni, il Cesena avrà in gestione il centro di allenamenti di Villa Silvia e l’Orogel Stadium Dino Manuzzi di proprietà del Comune. Dopo i contatti delle settimane scorse, anche le firme sono state poste nero su bianco a Palazzo Albornoz nel primo pomeriggio di venerdì. Il club calcistico verserà un canone annuale, con iva esclusa, di 20mila euro in caso di serie D o C, 40 mila per la partecipazione alla cadetteria e 80mila se il Cavalluccio dovesse approdare in massima serie. Il centro sportivo intitolato al conte Alberto Rognoni sarà interessato da diversi lavori: all’Amministrazione spetterà la costruzione della nuova palestra, corredata di sala stampa e video, e il rifacimento dell’esterno degli spogliatoi per un totale di 400mila euro di spesa. Mentre la manutenzione ordinaria dei campi sarà compito del club bianconero, così come la creazione di un museo, uno store e della nuova sala vip in unico complesso posto dietro la tribuna centrale dell’ex Fiorita. Interventi sulle scale di accesso al secondo anello dell’Orogel Stadium Dino Manuzzi e ad alcune zone della copertura spetteranno invece al Comune. Nell’accordo è esclusa la club house, in quanto sarà acquistata entro il 31 agosto dal Cavalluccio dal Gruppo Italtelo, proprietario della struttura, non appena saranno sistemati tetto e pavimentazione. Sul fronte prima squadra, con la finestra di calciomercato che si aprirà il primo settembre, la preparazione del gruppo in mano al tecnico William Viali scatterà lunedì al centro sportivo Alberto Rognoni. Giocatori e staff saranno sottoposti ai tamponi per il coronavirus, con successivo inizio degli allenamenti su base volontaria e a porte chiuse.