Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Coppa Italia, il Bologna si prepara per il debutto contro il Pisa | VIDEO

  • Di:
  • 279 visualizzazioni

Si è concluso con un bilancio di 4 vittorie, contro rispettivamente Sciliar, Virtus Bolzano, Schalke 04 ed Augusta e 2 sconfitte (contro Colonia e Villareal) il pre cmpionato del Bologna che si appresta, affontando il Pisa a domicilio Domenica 18 Agosto alle ore 20,45, a dare il battesimo alla stagione 2019-2020. Il Pisa del confermato tecnico Luca D'Angelo, dopo uno scorso campionato esaltante, contraddistinto da un terzo posto in regular season e concluso con una promozione in Serie B grazie alla vittoria nella Finale play off in casa della Triestina, è ripartito con il piede giusto battendo ed eliminando il Potenza all' “Arena Garibaldi” con il ritondo punteggio di 3-0 in virtù delle reti di del bomber Michele Marconi, dell'inossidabile Tano Masucci e del centrale difensivo tunisino Aya ad un quarto d'ora dalla fine. I prossimi avversari dei rossoblù si presentano come una compagine dal valore complessivo modesto, con varie punte di diamante incastonate in ogni songolo reparto. Davanti all'estremo difensore Stefano Gori, nell'ormai consueto 3-5-2 di mister D'Angelo, spiccano le presenze nel pacchetto difensivo dell'eterna promessa Alberto Masi (ex Sampdoria, Ternana e Bari), l'esperto Simone Bededetti e del neo arivato dal Catania Ramzi Aya. La linea mediana, folta e muscolare, è guidata dalla sapiente scelta dei tempi del metronomo austriaco Robert Gugher, coadiuvato dalle mezz'ali Luca Verna e Marco Pinato con la propulsione esterna garantita dai tornanti Daniele Liotti e Francesco Belli. In attacco grande abbondanza con Michele Marconi e Gaetano Masucci favoriti sulla folta concorrenza. Possibile esordio stagionale anche per il talento spagnolo classe '98 Raul Asencio, giunto lo scorso Luglio interra toscana in prestito dal Genoa. Capitolo mercato: dopo l'addio di Erik Pulgar, ilò Ds Bigon continua la pressione sul mediano argentino Nicolas Dominguez del Velez, senza scartare le ipotesi che portano al metronomo franco bonsiaco Sanjin Prcic attualmente in forza al Levante. In uscita invece, sarà ufficializzato a breve il passaggio di Godfred Donsah ai belgi del Circle Bruges, mentre per Diego Falcinelli prosegue il duello fra neorpromosse che vede coinvolte Lecce e Brescia. Salentini alla finestra anche per Arturo Calabresi che non rientra nei piani tecnici di Sinisa Mihajlovic e del suo staff