Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CALCIO: Francia a segno con la Croazia, l'Italia è con le spalle al muro
sport

CALCIO: Francia a segno con la Croazia, l'Italia è con le spalle al muro

  • Di:
  • 417 visualizzazioni

Il massimo risultato col minimo sforzo: la Francia smonta le speranze di qualificazione della Croazia e compie un passo decisivo per approdare alle semifinali di Euro 2019. Da vincente del girone C o migliore seconda, lo si deciderà nell'ultima giornata quando il confronto con la Romania potrebbe concludersi con un "biscotto" che accontenterebbe un po' tutti. A spezzare immediatamente tutti gli equilibri al San Marino Stadium ci pensa la prodezza di Dembele che sul cross liftato di Reine-Adelaide svetta da signore dell'area di rigore e indirizza il pallone nell'angolino basso alla destra dell'incolpevole Posavec. È la rete su cui i bleus riescono a capitalizzare al massimo, sfiorando il raddoppio con Ntcham due minuti più tardi e poi contenendo senza troppi affanni la reazione dei balcanici, vicini al pari solo col diagonale di poco out di Jakolis al 33'. Nella ripresa si accentua la pressione della Croazia che reclama un rigore per il mani più che sospetto di Konaté - l'olandese Gozubuyuk è però irremovibile - e poi coglie un palo clamoroso col neoentrato Kulenovic, tanto abile a divincolarsi dalla marcatura di Upamecano quanto poi impreciso nella conclusione a botta sicura. Negli ultimi minuti di gara è poi la Francia a divorarsi il raddoppio con una doppia chance sprecata da Dembele, destro a giro di poco out e colpo di testa sul fondo: gli ultimi sussulti di un match che i transalpini fanno loro col punteggio 1-0