Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Il Milan bussa alla porta del Bologna per Tomiyasu, 30mln la richiesta | VIDEO


Il conto alla rovesvia prosegue. -5 alla chiusura della sessione estiva di calciomercato più inedita e anomala di sempre. Al momento, in chiave rossoblu, gli innesti di Hickey e De Silvestri farebbero pendere la bilancia in modo favorevole, in sede di valutazione dell'operato del club. Allo stesso tempo, però, gli ultimi giorni di trattative potrebbero costringere i dirigenti a dover prendere decisioni in parte inattese, forsde anche impopolari. A Casteldebole si gioca in difesa: sui fronti Tomiyasu e Orsolini. La telefonata del Milan per chiedere informazioni su Takehiro Tomiyasu è arrivata nelle ultime ore. Le buone prestazioni del giapponese dopo il cambio di ruolo non sono passate inosservate: tutt’altro. In più, il mercato rossonero, conferma di Ibra a parte, è orientato sui giovani talenti. Così l’uomo mercato di Milanello, Massara, che ha lavorato a Roma con Sabatini e Fenucci, ha chiesto informazioni. Il Bologna, al momento, sarebbe orientato sulla richiesta di 30 milioni di euro per cedere il difensore nipponico. Una richiesta importante, da tradurre nella volontà del club di non cedere il sempre più promettente difensore. Dovesse arrivare l’offerta, non potrebbe non esser presa in considerazione anche se, viste le tempistiche, l'operazione potrebbe essere non semplice da chiudere. A quella cifra, però, inutile dire che il Bologna vacillerebbe e non poco. Quei 30 milioni sbloccherebbero, ovviamente, l’operazione in entrata che porta all’attaccante Supryaga, ieri protagonista con la Dinamo Kiev nella qualificazione per i gironi di Champions con il Gent. Prestito con obbligo di riscatto da 10 milioni è l’offerta del Bologna, 15 milioni la richiesta degli ucraini, intenzionati a fare cassa per ultimare un paio di operazioni in entrata. Rumors insistenti, poi, continuano a circolare pure attorno al nome di Orsolini. Roma e Fiorentina sarebbero alla finestra, in attesa di far pervenire la proposta ufficiale a Fenucci e soci nelle prossime ore. Il gran ballo dell’ultima settimana di mercato sta per cominciare: il Bologna gioca in difesa per proteggere i propri gioielli.