Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CALCIO: Impresa Imolese a Verona (1-2), il Ravenna affonda sul 2-0 a Fano
sport

CALCIO: Impresa Imolese a Verona (1-2), il Ravenna affonda sul 2-0 a Fano

  • Di:
  • 456 visualizzazioni

Sorride l'Imolese, piange lacrime amare il Ravenna: l'esito delle gara di andata dei play-out vede sugli scudi la squadra del debuttante Cevoli che firma l'impresa a Verona infliggendo all'Arzignano una sconfitta molto pesante nell'ottica del doppio confronto. Al "Gavagnin-Nocini" ci pensa Chinellato a sbloccare il match al 6' con una fucilata da posizione defilata che non lascia scampo a Tosi, poi i rossoblù raddoppiano al 25' con l'autorete di Piccioni propiziata dal pericoloso cross di Padovan. I veneti accorciano solo nel finale col colpo di testa di Barzaghi sugli sviluppi di un corner, poi è Pattarello a divorarsi il punto del possibile pareggio in pieno recupero: è 1-2 per l'Imolese. Ko pesante invece per il Ravenna, che affonda a Fano col punteggio di 2-0. Tutte nella ripresa le reti dopo la traversa scheggiata da D'Eramo al 6': apre Parlati al 50' coronando una pregevolissima percussione solitaria, raddoppia Barbuti cinque minuti più tardi trasformando un rigore che l'attaccante marchigiano si era procurato subendo una spinta da D'Eramo. Giallorossi che restano poi in dieci per l'espulsione di Sirri mentre il Fano sfiora il tris con il legno scheggiato da Said: nella gara di ritorno la squadra di Foschi dovrà conquistare una vittoria con due reti di scarto per ribaltare le sorti di questo spareggio-salvezza ora tutto in salita.