Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: La Serie B emette gli ultimi verdetti, via a playoff e playout | VIDEO

  • Di:
  • 767 visualizzazioni

Non poteva che finire in questa maniera il campionato di serie B: con un'ultima giornata ricca di pathos e che ha riservato la clamorosa sorpresa della promozione diretta del Parma nella massima serie. Ducali che hanno espugnato La Spezia con le reti di Ceravolo e Ciciretti, complice anche il regalone dal dischetto dell'ex Gilardino. Mai, però, la squadra di D'Aversa si sarebbe aspettata il suicidio perfetto del Frosinone: ciociari che prima si complicano la vita concedendo al Foggia il vantaggio a firma Mazzeo poi si rianimano con l'incornata di Paganini e l'inopinato autogol di Rubin. Sembra fatta ma al 90' ecco il contropiede condotto da Deli e finalizzato con lo scavetto da Floriano: è la rete che condanna il Frosinone ai play-off, gli stessi a cui parteciperà nella fase delle semifinali anche il Palermo corsaro a Salerno mentre gli abbinamenti del primo turno vedranno la sfida tra Bari e Cittadella, mattatori nell'ultimo turno rispettivamente di Carpi e Pro Vercelli, e quella tra Venezia e Perugia, coi lagunari bloccati sul pari dal Pescara e gli umbri giustiziati dall'implacabile Empoli. La parola fine alla permanenza in B del Novara l'ha invece scritta l'ex cesenate Crimi: la sua capocciata su pennellata di Aramu ha sancito non solo la retrocessione dei piemontesi in serie C ma anche l'ingresso della Virtus nei play-out, dove dovrà vedersela non con l'Avellino vittorioso a Terni ma con l'Ascoli bloccato sullo 0-0 dal Brescia. Si comincia giovedì a Chiavari e anche qui l'indicazione è sempre la stessa: guai a dare per scontato l'esito finale anche di questo incrocio.