Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Rimini, 5 giorni di ferie in più per Petrone, si avvicina l’allenatore Renato Cioffi | VIDEO


La telenovela del Rimini Football Club continua a regalare ulteriori colpi di scena. Dopo le dimissioni di Cangini come direttore sportivo, poiché, come da lui dichiarato, “qualcuno avrebbe fatto il mercato al suo posto”, fino a martedì pomeriggio si credeva che alla fine mister Mario Petrone sarebbe rimasto, almeno temporaneamente, sulla panchina dei biancorossi e avrebbe guidato il primo allenamento fissato per mercoledì mattina.

Martedì sera, invece, a Petrone sono stati assegnati ulteriori cinque giorni di ferie e i biancorossi ora si ritrovano per i test fisici, oltreché senza direttore sportivo, anche senza allenatore. Petrone comunque era stato chiaro: “Da professionista do la mia disponibilità alla società di allenare il Rimini”, ma a quanto pare Giorgio Grassi ha bisogno di più tempo per selezionare un ipotetico sostituto. Dedotto, quindi, che l’accordo tra il Presidente Grassi e l’imprenditore Nicastro per la cessione della società  è ormai stato raggiunto (si parte da un 30% per poi arrivare a un 100% entro il termine della stagione), il nome più vociferato dalla stampa locale per sostituire Petrone è quello di Renato Cioffi, già a fianco di Nicastro alla guida del Mantova. Il nome di Antonioli è invece ormai solo un ricordo: l’allenatore ex Ravenna non siederà sulla panchina dei biancorossi.

La stagione del Rimini, comunque, è iniziata e da mercoledì sono iniziati i primi test fisici: chi siederà sulla panchina dei biancorossi rimane però un mistero, che forse, potrebbe essere risolto giovedì pomeriggio in una conferenza stampa che Giorgio Grassi ha indetto per presentare il settore giovanile. Qualche indiscrezione sul futuro della società, chissà, verrà rilasciata.