Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Serie C, Ravenna, Imolese e Rimini soggiacciono alla legge del segno x | VIDEO

  • Di:
  • 158 visualizzazioni

Tre pareggi e mille emozioni nelle sfide che hanno visto scendere in campo Ravenna, Imolese e Rimini. I biancorossi hanno a lungo accarezzato l’idea di battere il Sudtiroldopo il vantaggio arrivato in apertura di ripresa: Palma mette al centro un cross liftato e Ferrani si improvvisa centravanti di sbattimento tra le maglie larghe della difesa altoatesina. Gerardi ringrazia e deposita il pallone alle spalle di Cucchietti. Il Rimini commette però l'errore di arretrare troppo il baricentro del proprio gioco e paga dazio quando, sugli sviluppi di un corner, Finizio si allaccia con Mazzocchi e l'arbitro Fiero di Pistoia concede un penalty che Morosini trasforma spiazzando Scotti. 1-1 nella sfida tra squadre biancorosse, 2-2 tra Reggio Audace e Imolese: apre Checchi, imperiale stacco di testa in un'azione da calcio d'angolo, pareggia Varone con una staffilata che trova l'evidente complicità di Rossi. Granata poi vicini al gol col palo colto da Scappini: l'ex ravennate si rifa con gli interessi siglando poi il sorpasso con un altro colpo di testa dei suoi ma ci pensa Latte Lath, gran destro dal limite che la deviazione di Varone rende imparabile per Narduzzo. Può piangere sul latte versato il Ravenna che a Fano passa con la perla su punizione di Giuseppe Giovinco. Nella ripresa però Baldini imbrocca il traversone giusto per Barbuti che di testa non dà scampo a Spurio e impatta sull'1-1. Padroni di casa che nel finale colgono anche un palo con Baldini: è l'ultima emozione di un match che consente al Ravenna di sbloccarsi dalla quota zero in classifica.