Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CICLISMO: La riforma del professionismo non convince Cassani, "Saremo penalizzati" | VIDEO

  • Di:
  • 326 visualizzazioni

Il mondo del ciclismo è pronto a vivere un'autentica rivoluzione con la suddivisione del calendario 2020 in tre differenti divisioni: WorldTour, ProSeries e Circuiti Continentali. Un passaggio, quest'ultimo, che ha attirato alcune rimostranze anche da parte di Davide Cassani: "Il discorso delle Continental mi sembra una buona idea - premette il ct della Nazionale azzurra - con la possibilità per gli Under 23 di fare un calendario di buon livello per far crescere i giovani. La nuova riforma però sarà molto penalizzante per il nostro ciclismo perché le squadre Professional non avranno la possibilità di fare tante corse, specie quelle più importanti come il Giro d'Italia. Per noi sarebbe un grosso problema col rischio di una possibile sparizione di questi team".